Balcone-Cabrio: la finestra che diventa balcone

Balcone-Cabrio:  la finestra che diventa balcone

Uno dei problemi più grandi quando si abita in un locale mansardato o si effettua il recupero di un sottotetto ai fini abitabili è quello di garantire il corretto afflusso di luce e ricambi d’aria, oltre che a molti di noi piacerebbe avere anche un balcone. 

La presenza delle falde del tetto però limita la posizione delle finestre o di un balcone,  a molti non piace la soluzione dei velux in quanto considerati troppo “scomodi” e “pratici” anche se la tecnologia ci viene incontro anche in questo senso, attraverso la meccanizzazione e l’aggiunta del sensore pioggia.

Balcone Cabrio - la finestra che diventa balcone

Vogliamo però farvi conoscere una soluzione, che abbiamo trovato simpatica, elegante e utile. Si tratta del Balcone-Cabrio, ovvero una finestra con doppia apertura a vasistas. La parte superiore si apre a vasistas con un’inclinazione fino a 45° permettendo il passaggio comodo di una persona (oltre che fare da tettoia), mentre l’elemento inferiore, sempre apribile a vasistas, è provvisto di ringhiera per un affaccio in piena sicurezza. In un attimo di trasforma da finestra a balcone, e viceversa. Quando è chiuso appare come una normale finestra per tetti e come tale è dotato di barra di ventilazione per il ricambio dell'aria a finestra chiusa.


E' possibile anche aprire solo la parte superiore, come un qualsiasi velux. In pratica con questa soluzione riusciamo ad ottenere un balcone senza aumenti volumetrici. Al tempo stesso  la vostra abitazione avrà un maggiore afflusso di luce naturale e ventilazione, insieme ad una vista panoramica

Condizione essenziale per installare una finestra a balcone è la pendenza del tetto, che deve essere compresa tra i 35° e i 53°.